Beauty

Un beauty diverso dai toni bassi

Un beauty diverso dai toni bassi

Le foto di beauty fatte con Sara si discostano dalla fotografia di beauty classica, infatti queste immagini non sono realizzate su toni in chiave alta. Di norma le immagini di beauty vengono realizzate con sfondo bianco o, in alternativa, in un colore pastello chiaro.

In queste riprese si è volutamente usato uno sfondo nero per tutte le foto, nelle prime tre immagini si é usata una illuminazione morbida ma che consentisse di avere nelle zone in ombra la leggibilità dei dettagli. Queste ombre hanno reso il soggetto con la giusta plasticità. Nelle ultime tre immagini, per aumentare la resa cromatica del trucco realizzato dalla make-up Artist, si è ulteriormente accentuato il contrasto di illuminazione avvicinando il soggetto alla fonte di illuminazione.

In entrambe i casi i risultati ottenuti si discostano dalle classiche immagini di beauty ottenendo delle fotografie di beauty diverse dal solito.

A questo punto la domanda che ci si deve porre é: ”dove finisce il beauty e dove inizia il ritratto?

Domanda certamente retorica perché è evidente che il beauty, del viso, é ricompreso nel genere ritratto ma i contenuti dell’immagine, o se vogliamo il significato della fotografia, è sostanzialmente diverso nei due casi. 

Nel beauty classico si tratta in genere di una fotografia descrittiva della bellezza e del trucco mentre nel secondo caso si potrebbe anche parlare di una fotografia che non solo descrive il soggetto ma che lo interpreta. 

Team

Model: @saretta_vinci
MUA: @jlenia_crigna
Studio: @glamourstudiomilano
Photographer: @enrico.andriolo

Vedi composit